Spedizione GRATIS da soli 29,90 € (anche in contrassegno*) - Delivery a Milano e Roma in giornata - [email protected] - 3519872410

Spedizione GRATIS da 29,90 € in 24/48h -  [email protected] - 3519872410

 

Categorie Vite Straordinarie

Tempo di lettura 3 minuti

Bob Marley: musica e impegno sociale

Esce il 22 febbraio 2024 nelle sale cinematografiche l’atteso biopic “One Love” che celebra la vita e la musica di Bob Marley, l’artista giamaicano dal carisma magnetico e dalla voce inconfondibile.

Nel panorama della musica mondiale, pochi nomi risuonano con la stessa intensità e impatto di Bob Marley. Icona del reggae, profeta del messaggio di pace e unità e simbolo della cultura Rastafariana, Marley ha lasciato un’impronta indelebile non solo nel mondo della musica, ma anche nella cultura popolare di tutto il mondo. Ha portato il reggae dal cuore della Giamaica alle platee globali, e attraverso le sue canzoni si è fatto portavoce di un messaggio di amore, speranza e consapevolezza, guadagnandosi il titolo di ambasciatore della pace attraverso la musica. Brani come “One Love”, “Get Up, Stand Up” e “Redemption Song” sono diventate vere e proprie colonne sonore dei movimenti per i diritti civili e la pace.

Gli esordi

Nato il 6 febbraio 1945 a Nine Mile, in Giamaica, Robert Nesta Marley ha trascorso i primi anni della sua vita immerso nella vibrante cultura musicale e spirituale della sua terra natia. Cresciuto in condizioni economiche modeste e con una famiglia numerosa, Marley ha sperimentato sin da giovane gli alti e bassi della vita giamaicana, trovando rifugio e ispirazione nella musica.

La sua carriera musicale ha preso il via nei primi anni ’60, quando insieme agli amici d’infanzia Peter Tosh e Bunny Wailer ha formato i Wailers, attirando l’attenzione dei grandi produttori musicali. Da allora, Marley ha sfidato i confini della musica, combinando le radici del reggae con influenze soul, rock e folk, creando quel suono unico e potente che tutti conosciamo.

Il rapporto con la Cannabis

Uno degli aspetti più iconici della vita di Bob Marley è il suo rapporto con la cannabis, una pianta che ha svolto un ruolo significativo nella sua vita e nella sua arte. Per Marley, la cannabis non era una semplice sostanza ricreativa: il suo consumo era intriso di un profondo rispetto per la natura e per la vita stessa, un mezzo per aprire il cuore e la mente in modo da raggiungere l’elevazione spirituale e la connessione con il dio Jah, molto importante nella sua fede Rastafariana.

Una delle immagini più iconiche è quella che appare sulla copertina di Catch A Fire, del 1973, dove il giovane Bob è intento a fumare una grande canna.

Inoltre, proprio all’erba e alle sue virtù aveva dedicato l’album Kaya, pubblicato nel 1978, che conteneva il celeberrimo brano Is this love e che sul retro della copertina presentava proprio un’immagine della pianta di Cannabis.

La sua eredità

Bob Marley rimane una figura leggendaria e senza tempo, il cui messaggio risuona ancora con forza nel mondo moderno. Il suo spirito ribelle e il suo impegno per la giustizia e la pace rimangono un faro di speranza per tutti coloro che aspirano a un mondo di armonia e uguaglianza.

A decenni di distanza dalla sua prematura scomparsa, il suo lascito continua a essere di grande ispirazione. Sebbene la sua musica sia accompagnata da ritmi lenti e pacifici, essa esprime messaggi che vanno ben oltre la melodia ed è indubbio il fatto che la cannabis abbia senz’altro contribuito a creare alcune delle sue migliori opere d’arte.

Ad oggi la sua famiglia lavora attivamente per portare avanti i messaggi di Bob. Nel 2014, si sono uniti a ‘private equity’ per lanciare il primo brand globale di marijuana a uso ricreativo: Marley Natural.

 

Anche noi di Mister Canapa abbiamo voluto omaggiare la figura di Bob Marley dedicando uno dei nostri Weed Coin al grande artista.

Ogni Weed Coin, intitolato a una figura iconica nel mondo della Cannabis, contribuisce a sostenere le attività che promuovono la regolamentazione del CBD in Italia e la campagna per arrivare a una legge sulla legalizzazione della Cannabis. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

Altri personaggi sono noti per aver lasciato in qualche modo una loro impronta: pionieri, trasgressivi, attivisti, ribelli… alcuni hanno contribuito a cambiare la percezione sociale della cannabis, altri combattono ancora oggi per ottenere riforme legislative che favoriscano un approccio progressista alla regolamentazione.
Chi sarà il protagonista del prossimo articolo?

 

AZIENDA

 

* In caso di pagamento alla consegna si applica una commissione di 5,90€.

PER INFORMAZIONI

WhatsApp: 3519872410
Email: [email protected]

Dove trovarci

Via Colico 36, 20158 Milano (MI)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.
Mastercard Maestro American Express Visa Diners Club JCB Satispay Money
corriere
Hai bisogno di aiuto?